Biennale Democrazia 2021: "Un pianeta, molti mondi"

Biennale Democrazia 2021: “Un pianeta, molti mondi”

Ordinanza Ministero della Salute

Biennale Democrazia con la sua settima edizione intitolata “Un pianeta, molti mondi”: un programma di eventi online che ci accompagneranno al ritorno in presenza della manifestazione da mercoledì 6 a domenica 10 ottobre 2021.

Da oltre dieci anni, Biennale Democrazia si svolge all’inizio della primavera; cittadini, studiosi, studenti, protagonisti della cultura e dello spettacolo si ritrovano a Torino per riflettere e discutere di grandi questioni che riguardano tutti. Da sempre luogo di incontro e confronto che rende la città di Torino protagonista di un dibattito di respiro nazionale e internazionale.
A seguito del protrarsi dell’emergenza sanitaria, si è deciso di spostare l’edizione 2021 da marzo ad ottobre perché BD possa confermarsi come luogo di incontro e dibattito culturale, favorendo la partecipazione di un ampio pubblico di cittadini e tornando ad abitare i luoghi della cultura di Torino.

“Siamo pronti a tornare in autunno ad animare la città con dibattiti e dialoghi in presenza – sostiene Gustavo Zagrebelsky, Presidente di Biennale Democrazia – e Torino si confermerà un riferimento nazionale e internazionale. Discuteremo di grandi problemi globali e delle fratture sociali che rendono difficile giungere a soluzioni condivise; lo faremo all’Università, al Politecnico e nei luoghi simbolo della cultura torinese, perché il senso di Biennale Democrazia è prima di tutto quello di ritrovarsi per discutere assieme”.

Biennale Democrazia, inoltre, non vuole mancare al suo tradizionale appuntamento in primavera. In collaborazione con il Polo del ‘900, da marzo a giugno BD proporrà una serie di incontri in diretta streaming di avvicinamento alla nuova edizione in continuità con i temi dei percorsi formativi proposti alle scuole superiori che stanno rispondendo con grande entusiasmo: 1) Città; 2) Changes. Cambiamenti; 3) Contare nel mondo. Il diritto di essere contati; 4) Work in progress? Passato, presente e futuro del lavoro. A questi si aggiunge un evento di apertura realizzato con il Politecnico di Torino.

Per l’edizione 2021 è rinnovato e rilanciato l’impegno di collaborazione con l’Università di Torino e con il Politecnico di Torino che, sempre più protagonisti nelle iniziative di promozione culturale della Città, trovano in Biennale Democrazia un luogo di confronto e di scambio fra le tante discipline e i molteplici punti di vista che le animano.
I due atenei torinesi si confermano come partner culturali e scientifici dell’edizione 2021 insieme al Polo del ‘900, che rinnova la collaborazione con BD nell’ideazione dei contenuti e di nuove forme di coinvolgimento attivo di cittadini e associazioni, a OGR Public Program, alla Rete delle Biblioteche civiche torinesi, alla piattaforma per l’imprenditorialità ad impatto sociale Torino Social Impact e ad oltre 90 soggetti e realtà associative che rendono Biennale Democrazia una ricchezza per tutti coloro che vorranno approfittarne.

Biennale Democrazia è un progetto della Città di Torino, realizzato dalla Fondazione per la Cultura Torino, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è sostenuto, fin dai suoi esordi, da Intesa Sanpaolo, Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT e da numerosi altri partner che negli anni ne hanno garantito la realizzazione.

Immagine in evidenza: Foto di Porapak Apichodilok da Pexels

Data

06 - 10 Ott 2021

Luogo

TORINO - VARIE SEDI
10122 Torino
Categoria
Link

Calendario Eventi

Gennaio 2021
Febbraio 2021
Nessun evento trovato!