FuturLibri: "Assalto al sole". La prima antologia SolarPunk di autori italiani

FuturLibri: “Assalto al sole”. La prima antologia SolarPunk di autori italiani

È possibile immaginare un futuro migliore, basato su tecnologie sostenibili e stili di vita cooperativi (anziché competitivi)?
È la sfida del solarpunk, alla quale rispondono undici tra i migliori autori italiani di fantascienza.
Se esistesse una mappa cartesiana della fantascienza, il movimento solarpunk si troverebbe probabilmente all’estremo opposto del distopico.
È un tentativo di rispondere alla domanda “che aspetto ha una civiltà sostenibile e come possiamo arrivarci?”
Il solarpunk può essere utopico, ottimista o interessato alla lotta per un mondo migliore, mai distopico.
Il nostro mondo arrostisce a fuoco lento, abbiamo bisogno di soluzioni, non solo di avvertimenti.
Il solarpunk è allo stesso tempo una visione del futuro, una provocazione ponderata, un modo di vivere e una serie di proposte realizzabili per arrivarci; è una visione di futuro che incarna il meglio di ciò che l’umanità può raggiungere: un mondo post-scarsità, post-gerarchia, post-capitalismo in cui l’umanità vede se stessa come parte della natura e l’energia pulita sostituisce i combustibili fossili.
Assalto al sole” ha chiamato undici tra i migliori autori italiani di fantascienza a rispondere a questa sfida.

Storie di Davide Del Popolo Riolo, Stefano Carducci e Alessandro Fambrini, Serena M. Barbacetto, Romina Braggion, Silvia Treves, Nino Martino, Lukha B. Kremo, Franci Conforti, Giulia Abbate, Franco Ricciardiello.

Acquista su Amazon:
“Assalto al sole”. La prima antologia SolarPunk di autori italiani
di Franco Ricciardiello (a cura di)
Copertina flessibile : 304 pagine
ISBN-10 : 8825412940
ISBN-13 : 978-8825412949
Editore : Delos Digital (22 settembre 2020)
Lingua: : Italiano

"Assalto al sole". La prima antologia SolarPunk di autori italiani