From matches to pixels. Storia del cinema d'animazione

From matches to pixels. Storia del cinema d’animazione

Ordinanza Ministero della Salute

Nell’ambito dei corsi di storia dell’arte organizzati nel 2021, l’Associazione culturale Urbs Picta, con il patrocinio del Comune di Verona, propone “From matches to pixels. Storia del cinema d’animazione”.

Dare la vita a oggetti inanimati, attraverso il movimento: con queste parole Jan Švankmajer definisce il cinema d’animazione, mezzo espressivo che ha permesso all’arte cinematografica, fin dalle sue origini, di superare le maglie della realtà fenomenica per abbracciare molteplici esperienze estetiche in un continuo e fertile scambio con le arti visive.
Articolando le potenzialità del suo linguaggio tra realismo e astrattismo, l’animazione ha acquisito lo statuto di arte autonoma, capace di svilupparsi lungo scuole nazionali, tradizioni e culture eterogenee.
Questo ciclo affianca la ricognizione storica all’analisi formale delle opere affrontate, dalla preistoria della settima arte ai pionieri della computer-generated imagery con approfondimenti sull’opera di animatori e registi che hanno intessuto un legame privilegiato con i repertori figurativi ed espressivi di arti limitrofe e di artisti che da queste hanno sperimentato i linguaggi del cinema animato.

Ogni martedì dal 13 aprile all’1 giugno 2021 dalle 19 alle 21, lezioni on line
Relatore: Francesco Lughezzani

Calendario

martedì 13 aprile
Cohl, Blackton, Starewicz: l’origine del cinematografo e le prime sperimentazioni animate
martedì 20 aprile
Da Fernand Léger a Norman McLaren: animazione e avanguardie storiche di primo Novecento
martedì 27 aprile
L’animazione statunitense, tra vaudeville e propaganda bellica
martedì 4 maggio
Passo uno: stop motion animation e scuole dell’Europa orientale
martedì 11 maggio
Anime(shon): il cinema d’animazione in Giappone
martedì 18 maggio
Eterni pionieri: l’animazione italiana dal futurismo al Ventunesimo secolo
martedì 25 maggio
Oltre i confini: le nuove avanguardie contemporanee
martedì 1 giugno
Serialità, videoclip e nuovi media: l’animazione nel panorama digitale

Termine ultimo per le iscrizioni: domenica 11 aprile 2021
Informazioni e iscrizioni: corsi@urbspicta.org

Tutti i corsi sono riservati ai soci regolarmente iscritti per l’anno 2021, i non soci possono tesserarsi pagando la quota simbolica di 10 euro all’anno. Se siete già tesserati e se avete già partecipato a un corso di Urbs Picta nel 2020, il contributo richiesto è di 70 euro; se non avete mai partecipato alle nostre attività, vi chiediamo il contributo sociale e il contributo tessera pari a 90 euro.
Per gli studenti dell’Università degli Studi di Verona e di ABAV il ciclo è gratuito previo tesseramento ad Urbs Picta (contributo 10 euro).
Per i soci del Circolo del cinema di Verona c’è uno sconto di 10 euro sull’iscrizione.
Ogni corso è utile al conseguimento di CFU per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti e dell’Università di Verona.
Contributo sociale richiesto per ogni corso: 80,00 euro
Contributo tessera Urbs Picta: 10,00 euro
Numero minimo di partecipanti per l’attivazione di ogni corso: 10
Numero massimo di partecipanti in presenza per ogni corso: 20

Immagine in evidenza: Norman McLaren, of the animation department, National Film Board of Canada, drawing directly on film (Wikimedia Commons)

Data

13 Apr 2021 - 01 Giu 2021
Ongoing...

Luogo

ONLINE
Categoria
Link

Calendario Eventi

Maggio 2021
Nessun evento trovato!