Shodō Lab - Laboratorio di calligrafia giapponese

Shodō Lab – Laboratorio di calligrafia giapponese

Ordinanza Ministero della Salute

La calligrafia contemporanea si allontana dalle regole di quella tradizionale offrendo un’interpretazione più personale, libera e astratta della pittura a inchiostro.
Ogni gesto della mano riflette un momento transitorio e la disposizione interiore dell’artista. Il concetto giapponese di utsuroi fa infatti riferimento al processo di cambiamento e passaggio che è il destino ultimo di tutte le cose. Più in specifico si lega alla serena consapevolezza che tutto si sviluppa e si dissolve, che le ombre svaniscono nella luce e che lo spazio vuoto non è che un momento di passaggio nel continuo mutamento. Per secoli i calligrafi giapponesi sono stati affascinati da utsuroi, evocato dai sottili cambiamenti delle stagioni che risuonano negli spiriti dei più sensibili in ascolto.

L’insegnante Ideshita Hiro introdurrà l’arte dello Shodo in primis nei suoi aspetti teorici tradizionali, successivamente sottolineando come possa essere applicato in affiancamento alla pratica della mindfulness, trovando il suo punto d’arrivo nell’esercizio di pennello e inchiostro, entrando in una dimensione di calma e tranquillità.
Con il termine mindfulness intendiamo un processo meditativo derivato dai concetti buddhisti, svuotati della loro originaria connotazione sacra. Esemplificativa ci appare la definizione di Jon Kabat-Zinn, pioniere di questo approccio, per il quale il punto cruciale riguarda l’attenzione al qui e ora sospendendo il giudizio per osservare l’avvicendarsi dei pensieri.
L’esercizio costante dello Shodo richiama questi aspetti poiché permette di entrare in uno stato di attenzione scaricando la tensione.
Shodo e mindfulness possono essere complementari nell’indurre uno stato di pacificazione, modulando unitamente al respiro, l’uso consapevole di materiali, carte e inchiostri tipicamente giapponesi.

Programma:

22 Febbraio
10.00 – 11.00 introduzione al Shodō , la sua filosofia,il concetto di mindfulness e zen nello Shodō, i materiali che verranno usati e il loro significato
11.00 – 11.15 piccola pausa ed eventuali domande
11.15 – 12.30 sumi asobi: giocare con la china sperimentando l’arte Shodō.

23 Febbraio
10.00- 12.30 esercitazione di arte Shodō su carta washi con spiegazione della storia e dei caratteri scelti dallo studente.

Iscrizione
Massimo 12 alunni
Costo 130.00 Euro (sono inclusi i materiali)
Per adesioni scrivere a: info@paraventigiapponesi.it

Annullamento iscrizione e mancata partecipazione
Rimborsi:
85% dell’iscrizione se la disdetta avviene entro 10 o più giorni prima del corso
50% dell’iscrizione se la disdetta avviene entro 7 giorni prima del corso
Nessun rimorso se la disdetta avviene a meno di 7 giorni prima del corso e/o in caso di mancata partecipazione.

Data

22 Feb 2020 - 23 Feb 2020

Ora

10:00 - 12:30

Luogo

MILANO - GALLERIA NOBILI
Via Marsala, 4, 20121 Milano
Categoria

Calendario Eventi

Aprile 2020
Nessun evento trovato!
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages