Moncampus: esperienze di rigenerazione umana

Moncampus: esperienze di rigenerazione umana

In Piemonte, nel Monferrato, terra di lavoro e silenzio, di natura selvatica e antichi edifici, si crea l’altrove ideale per dare direzione alla ricerca di sé e allo sviluppo di sinergie inaspettate: nasce qui il progetto Moncampus, esperienze di rigenerazione umana.

Le colline e i campi monferrini disegnano un paesaggio familiare: ci si sente a casa, come quando si ritorna in un luogo caro a cui si è legati. Mon come mio, mon come Monferrato: da questa idea di appartenenza nasce il nome Moncampus, un spazio per immaginare il futuro guardandolo da fuori, un campus per cambiare il mondo e la propria vita, partendo dal singolo e dalla comunità.

Riscoprire gesti antichi, stringere legami, trovare in sé e negli altri la forza generatrice di un cambiamento virtuoso sono i valori fondanti di un percorso da tracciare, di un cantiere culturale che mette in circolo idee e progetti nuovi, di un luogo in cui riattivare energia e immaginazione.

Per costruire tempi nuovi, ci vogliono donne e uomini nuovi. Ci interessano le grandi sfide del futuro e quelle piccole, dentro di noi. Pratichiamo il cambiamento a cominciare da noi stessi.

Moncampus è un campus per cercatori di futuro, per la cura di se stessi e, a partire da questo, per la cura del mondo. È uno spazio dedicato alla formazione del sé e per coltivare nuove idee attraverso sfide formidabili che leggono opportunità nella complessità. È un calendario di laboratori e campus che, per seminare il futuro, mettono al centro la persona e il suo benessere, in armonia con la natura.
Il programma offre l’occasione di incontrare e confrontarsi con maestri del pensiero, artisti, filosofi, musicisti e studiosi delle materie più diverse, nell’arco di un weekend o di una settimana.
Moncampus è per chi vuole sperimentare un nuovo modo di guardare al mondo: non sono corsi ordinari, sono piccole e intense rivoluzioni interiori, nuovi movimenti, incubatori di menti creative per sviluppare il pieno potenziale del sé

Moncampus è anche un luogo, il Monferrato, da riscoprire, per ritrovare le proprie radici, senza nostalgia ma con uno sguardo lucido, sempre diretto al presente.

Gli appuntamenti si svolgono in un’area immersa nella dolcezza delle colline del Monferrato con tanti e affascinanti borghi da riscoprire: Murisengo, Colcavagno, Cocconato, Montiglio, Cunico, Montechiaro. Questi sono un vero e proprio tesoro culturale, un patrimonio di tradizione, sapienza, mestieri antichi e saggezza contadina da preservare e valorizzare.

Il campus propone quindi attività formative che, data la loro durata di un weekend o di una settimana, prevedono diverse modalità di ospitalità diffusa e una forte connessione con il territorio circostante, ricco di soluzioni residenziali alternative, tra relais, bed and breakfast e agriturismi. Moncampus è così anche un’occasione per approfondire la bellezza di una terra unica, condividerne i valori e offrire opportunità di crescita, convinti che questo sia uno dei tesori culturali ed economici dell’Italia.

PROGRAMMA

8 luglio – 10 luglio
MIND AND MOVE
con Amir Lafdaigui, Luca Ostacoli, Rossella Postiglione, Nicoletta Rebaudengo
In collaborazione con Mind To Move
presso la Chiesa sconsacrata di San Michele a Murisengo – Colcavagno
Gli ultimi due anni hanno messo a dura prova le risorse personali di ogni individuo, le convinzioni, le abitudini, le relazioni interpersonali, talvolta la capacità di prendersi cura di sé.
In Italia, i dati Istat indicano che una percentuale crescente della popolazione è sempre più frequentemente soggetta a patologie croniche correlate ad errati stili di vita. Queste ultime possono essere prevenute o ridotte attraverso un approccio preventivo e terapeutico olistico.
La metodologia promossa da “Mind To Move – Medicina e stili di vita” è frutto delle ricerche scientifiche condotte dai soci, docenti e ricercatori della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Torino e pone il focus sulle leve motivazionali del singolo individuo, in un approccio mente-corpo integrato. La persona è posta al centro della rete di professionisti ed è accompagnata da un team multidisciplinare, che integra protocolli mindfulness e attività motoria.
Durante i tre giorni di campus, i professionisti di Mind To Move propongono momenti unici in cui dedicarsi al presente e a se stessi, tra mindfulness, movimento, respiro e camminate esperienziali tra i borghi del Monferrato, in piena armonia con la natura e con gli altri iscritti.
Tra gli esperti coinvolti,
Amir Lafdaigui, chinesiologo e specialista del movimento umano, docente a contratto Università degli Studi di Torino e co-fondatore di Mind To Move.
Rossella Postiglione, chinesiologa, Master in Mindfulness Clinica, Management aziendale e gestione risorse umane, Università di Torino e co-fondatrice e Presidente Mind To Move.
Nicoletta Rebaudengo, neurologa presso Humanitas Gradenigo, fitoterapeuta, neuromodulazione auricolare, forager, e istruttrice ANWI di Nordic Walking.
Luca Ostacoli, psichiatra, professore di Psicologia Clinica dell’Università di Torino, psicoterapeuta psicodinamico corporeo, EMDR, sensorimotor, mindfulness.
Per maggiori informazioni, costi e dettagli: moncampus.org

15 luglio – 17 luglio
COLTIVARE PENSIERO CRITICO
con Matteo Saudino
presso Murisengo
Conoscersi significa essere artefici del proprio destino.
In una società globale estremamente veloce e complessa, caratterizzata dal primato culturale della tecnologia e da relazioni umane sempre più precarie e liquide, fare filosofia è un modo di stare al mondo consapevole, in grado di offrire strumenti intellettivi ed emozionali per allenare libertà e felicità. Il residenziale è guidato da Matteo Saudino, professore di Filosofia e ideatore del popolare canale YouTube di divulgazione filosofica e storica BarbaSophia. Per tre giorni, i partecipanti sono coinvolti in un intenso laboratorio filosofico durante il quale, “in compagnia” di Socrate, Epicuro, Ipazia, Agostino, Spinoza, Kant, Kierkegaard, Virginia Woolf e Heidegger, mettono in pratica la preziosa arte del pensiero critico, per fare della propria vita un progetto autentico, fondato sulla scelta e sulla responsabilità.
Per maggiori informazioni, costi e dettagli: moncampus.org

23 luglio – 26 luglio e 1 – 4 settembre
AWARENESS CAMPUS
con Gabriele Vacis, Roberto Tarasco e gli attori di PEM
presso Murisengo e Colcavagno
Praticare consapevolezza: come?
La parola consapevolezza, in italiano è la comprensione mentale dei fenomeni, la coscienza logica. È qualcosa che ha a che fare con il cervello, una macchina del pensare. In inglese, awareness significa sì, consapevolezza, ma comprende anche la coscienza del corpo.
Per questo, in sei giorni unici immersi nella natura del Monferrato, si parte dal camminare, l’azione corporea più elementare. Camminare consapevolmente, ascoltando il proprio corpo e anche quello di chi abbiamo accanto.
Il campus è un percorso profondo e inedito per chiunque operi con singoli o gruppi di persone e voglia utilizzare le pratiche del teatro, dall’azione fisica e vocale della narrazione, per prendersene cura. Non sono solo gli artisti ad aver bisogno di una conoscenza profonda di se stessi e degli altri per stare in scena, tutte e tutti ne hanno bisogno per stare al mondo.
Il laboratorio è a cura di
Gabriele Vacis è regista teatrale, drammaturgo, docente, documentarista e sceneggiatore italiano. Ha scritto e curato la regia di numerosi spettacoli teatrali. Tra le tante cariche istituzionali, è stato anche direttore della Scuola per Attori del Teatro Stabile di Torino. Nel 2017 ha fondato l’Istituto di pratiche teatrali per la cura della persona.
Roberto Tarasco è inventore della scenofonia, ha promosso e diretto allestimenti teatrali, lirici, stagioni, progetti, festival, eventi in qualità di esperto musicale, regista, light designer, scenografo. Nel 2017 ha ideato l’Istituto di pratiche teatrali per la cura della persona. Attualmente sta lavorando allo sviluppo di Potenziali Evocati Multimediali.
PEM Potenziali Evocati Multimediali si occupa di arte, pedagogia e cura. Tramite pratiche teatrali, laboratori, seminari e performance, PEM diffonde e promuove la formazione teatrale e l’inclusione sociale.
Per maggiori informazioni, costi e dettagli: moncampus.org

Moncampus è un progetto di Weart
Antonella Parigi (Presidente), Stefano Della Casa, Carlo Gloria, Gianluca Gozzi, Rossella Postiglione, Giorgia Tomatis
moncampus.org; info@moncampus.org; 333 6204002

Data

08 Lug 2022 - 04 Set 2022
Ongoing...

Luogo

MURISENGO (ALESSANDRIA) - VARIE SEDI
15020 Murisengo

Luogo 2

COLCAVAGNO (ASTI) - VARIE SEDI
14026 Colcavagno
Categoria