Calendario degli appuntamenti di Culture Roma

Calendario degli appuntamenti di Roma Culture – Eventi e Spettacoli

Ordinanza Ministero della Salute

Al via una nuova settimana di eventi tra i quali anche gli appuntamenti delle manifestazioni vincitrici dell’avviso pubblico triennale “Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022”. Tutte le informazioni sulle iniziative delle istituzioni culturali e delle associazioni vincitrici dei bandi sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma. Ecco alcuni degli appuntamenti di questa settimana.

L’Istituzione Biblioteche di Roma partecipa alla XX edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori – Aie, che si terrà dal 4 all’8 dicembre al Roma Convention Center La Nuvola, con un ricco programma di iniziative che prevede: 3 mostre, 40 attività per bambini e ragazzi tra presentazioni, letture e laboratori, 10 incontri di aggiornamento per i professionisti e il grande pubblico, 5 appuntamenti per gli adulti con gli esponenti della cultura sul tema della libertà. Nello Spazio Arena della fiera,al mattino, verranno offerti momenti di informazione e di aggiornamento sulla filiera editoriale, sull’alleanza tra le biblioteche e le librerie del territorio, sui servizi delle biblioteche di pubblica lettura e sulla letteratura per ragazzi. Ogni pomeriggio invece, cinque esponenti di prestigio della cultura italiana, Carlo Ossola (4 dicembre), Giulio Ferroni (5 dicembre), Igiaba Scego (6 dicembre), Maria Giovanna Luini (7 dicembre) e Walter Barberis (8 dicembre) accompagnati da vari esperti, affronteranno il tema della libertà ciascuno offrendo contributi autoriali unici.

In settimana continua la programmazione nelle varie biblioteche con tanti appuntamenti tra i quali si segnalano:mercoledì 1 dicembre alle ore 17 alla Biblioteca Enzo Tortora la presentazione del libro Il Paese che uccide le donnedi Giuseppe Carrisi (Infinito Edizioni, 2021). Intervengono l’autore e Riccardo Noury, portavoce Amnesty International Italia. Previste le testimonianze di alcune operatrici della Casa delle Donne Lucha y Siesta.

Giovedì 2 dicembre alle ore 16.30 presso la Biblioteca Vaccheria Nardi la presentazione del libro Conversazioni sull’origine dell’uomo 150 anni dopo Darwin di Flavia Salomone e Fabio Di Vincenzo, con opere di Pablo Echaurren (Edizioni Espera, 2021). Dialogherà con l’autrice il giornalista Federico Gurgone. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Alla Biblioteca Goffredo Mameli giovedì 2 dicembre alle ore 17.30 la presentazione del libro Sulle ali della dignità di Fabrizio Tomaselli (Youcanprint, 2021). Protagonisti del racconto sono Alitalia e i suoi lavoratori, con un focus particolare sugli assistenti di volo dal 1979 al 2008. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Venerdì 3 dicembre alle ore 17, nella Biblioteca Franco Basaglia la presentazione del libro La minima superficie visibile di Maurizio Cianfarini (Scatole parlanti, 2021). Insieme all’autore interviene Paolo Restuccia regista de Il Ruggito del Coniglio di RaiRadio2. Prenotazioni: 06.45460369-370 – ill.francobasaglia@bibliotechediroma.it.

All’Auditorium Parco della Musica, per il ciclo di incontri Lezioni di Storia dedicati al tema delconflitto tra donne e uomini nel corso della storia dell’umanità, domenica 5 dicembre alle ore 11, Francesca Cenerini, docente di Storia romana ed Epigrafia e Istituzioni romane all’Università di Bologna, parlerà delle Politiche matrimoniali: l’onore e il sangue di Claudia Livia Giulia. Nella Roma del I secolo d.C. la lotta per il potere attraversa le grandi famiglie e investe direttamente le relazioni sessuali e matrimoniali. Come dimostra la storia di Claudia Livia Giulia, fra complotti, tradimenti e morti cruente. Le Lezioni potranno essere seguite anche in diretta streaming sulla piattaforma auditoriumplus.com. I biglietti singoli per le lezioni in presenza, gli abbonamenti e i biglietti per le dirette streaming sono acquistabili online su www.auditorium.com e www.ticketone.it.

MUSICA

Per la nuova stagione del Teatro dell’Opera, sabato 4 dicembre alle ore 19, al Teatro Costanzi andrà in scena la prima di Tosca, melodramma in tre atti su musica di Giacomo Puccini.A dirigere l’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera di Roma sarà il maestro Paolo Arrivabeni. Regia di Alessandro Talevi, costumi di Adolf Hohenstein ricostruiti da Anna Biagiotti. (Repliche 7, 9 e 12 dicembre).

Al Teatro Nazionale invece, sabato 4 e domenica 5 dicembre, in prima assoluta andrà in scena Acquaprofonda, opera contemporanea per ragazzi sul tema dell’inquinamento delle acque con musica di Giovanni Sollima e libretto di Giancarlo De Cataldo. A dirigere l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma il maestro Carlo Donadio. Regia di Luis Ernesto Doñas. Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su https://www.ticketone.it.

Per la stagione da camera dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, lunedì 6 dicembrealle ore 20.30torna nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica il pianista cinese Lang Lang, uno dei più amati dell’ultimo decennio che eseguirà le Variazioni Goldberg di J.S. Bach Arabesque in do maggiore op. 18 di Schumann. Biglietti online: https://www.ticketone.it.

La programmazione della Fondazione Musica per Roma in Auditorium propone il concerto di Michele Rabbia e Daniele Roccato che presentano il progetto Chantiers Sonores (giovedì 2 dicembre) e a seguire due serate dedicate a Canzoniere, che vedrà il ritorno in scena della poesia con la presenza di diversi interpreti (3 dicembre) e l’esecuzione di Acoustic postcards Venice di Andrea Liberovici e Interpretare Zanzotto. Gli Sguardi i Fatti e Senhal di Lello Voce (4 dicembre). Domenica 5 dicembre lo spettacolo Amore, Morte e Rock & Roll porterà in scena le ultime ore di Bowie, Cohen, Lou Reed e Freddie Mercury. Lunedì 6 dicembre torna Valerio Scanu con il suo E sarà Natale live show in versione acustica. Infine martedì 7 dicembre il duo Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani capeggeranno il quartetto completato da Alberto Gurrisi all’organo e Marco Valeri alla batteria nel progetto Connection. (Inizio concerti ore 21. Biglietti online su https://www.ticketone.it). Da sabato 4 dicembre inoltre al via il Villaggio di Natale all’Auditorium e la Pista del ghiaccio che faranno da cornice a un cartellone ricco di concerti, spettacoli, Festival Gospel e mostre perfesteggiare in musica le festività.

Alla Casa del Jazz prosegue la programmazione con i concerti del trio di Dario Piccioni (venerdì 3 dicembre), con Enrico Morello (sabato 4 dicembre)e conil primo dei tre incontri di Luigi Onori dedicati alla Storia del Jazz: nuove prospettive, nuovi itinerari (domenica 5 dicembre).Biglietto online su https://www.ticketone.it.

Nell’ambito del 58° Festival di Nuova Consonanza, a cura dell’associazione Nuova Consonanza, tra gli appuntamenti in programma presso La Pelanda del Mattatoio: venerdì 3 dicembre il concerto finale a conclusione del workshop sull’improvvisazione Comporre dialogante, curato dal performer e compositore Alessandro Sbordoni;sabato 4 dicembre l’esibizione musicale del duo formato dal violinista Francesco D’Orazio e dal pianista Giampaolo Nuti; domenica 5 dicembre il concerto Contrasti espressivi del NED Ensemble diretto da Andrea Mannucci. Inizio concerti ore 21. Biglietti online su https://www.liveticket.it.

Nell’ambito della XXIII edizione di Incontri Festival – Orizzonte Multiplo, a cura di MRF 5, martedì 7 dicembre alle ore 20.30 presso la Fondazione Scelsi (Via di S. Teodoro, 8) incontro dedicato all’improvvisazione musicale vista da generi e culture diverse. Intervengono i Lectio Improvvisalis, ensemble di super solisti come Giovanna FamulariLudovica ManzoGabriele CoenEttore FioravantiZiad TrabelsiStefano SalettiLuigi Cinque e altri. Ingresso libero e contingentato (max 20 persone).

TEATRO

Al Teatro India dal 1° al 12 dicembre Roberto Rustioni porta in scena Vaudeville!, riscrittura libera da Eugène Labiche, uno spettacolo che rimanda a un volto ridicolo e assurdo della condizione umana. Con Francesca Astrei, Luca Carbone, Loris Fabiani, Paolo Faroni, Laura Pozone. Biglietti online su https://teatrodiroma.vivaticket.it.

Al Teatro Argentina fino al 9 dicembreprosegueAmleto di Giorgio Barberio Corsetticon uno straordinario Fausto Cabra nei panni del protagonistaLe scene in continuo movimentodi Massimo Troncanetticompongono le diverse ambientazioni davanti al pubblico coinvolgendo gli spettatori nei desideri, nelle paure, nella lotta di Amleto alla ricerca del suo posto nel mondo.

Per il ciclo di appuntamenti L’impresa fantastica dell’attore Colangeli, in cui Giorgio Colangeli recita a memoria la Commedia del Sommo Poeta, domenica 5 dicembre alle ore 21 ci sarà la terza parte dedicata al Purgatorio e lunedì 6 dicembre alle ore 19 la prima dedicata al Paradiso. Biglietti online su https://teatrodiroma.vivaticket.it.

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo, venerdì 3 e sabato 4 dicembrealle ore 21 va in scena lo spettacolo di danza Inverno della compagnia Giardino Chiuso con una coreografia di Patrizia de Bari e una drammaturgia di Tuccio Guicciardini, una coproduzione Giardino Chiuso/Orizzonti Verticali, Fondazione Fabbrica Europa. Lo spettacolo si addentra nelle suggestioni legate a questa stagione della natura mettendole in relazione ai cicli della vita. Biglietti online su http://www.2tickets.it.

Al Teatro Tor Bella Monaca, in Sala Piccola, dall’1 al 3 dicembre Teatro Zeta presenta la messinscena rEVOLUTION con Manuele Morgese, un corto circuito storico, irriverente, sarcastico, sprezzante e esplosivo. In Sala Grande fino al 5 dicembre prosegue la parodia Le opere complete di Shakespeare in 90’ con Lorenzo Degl’InnocentiFabrizio Checcacci e Roberto Andrioli, mentredal 6 al 9 dicembrearriva Come pietra paziente, un viaggio negli abusi culturali che privano la donna della sua dignità e della libertà di scelta. Martedì 7 e mercoledì 8 dicembrein Sala Piccola va in scena Le intellettuali di Piazza Vittorio, una commedia dal ritmo incalzante e dalle trovate esilaranti, che propone un continuo scambio emotivo tra generazioni, culture e sessi: da un’idea di Augusto Fornari e la drammaturgia di Chiara Becchimanzi. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Al Teatro del Lido di Ostia, domenica 5 dicembre alle ore 17.30il collettivo SonicoMoto presenta Essere Numero 4, un connubio armonico tra danza, musica e tecnologia; in scena il percussionista Luca Giacobbe e le danzatrici Elena Salierno, Elisa Quadrana che prendono parte all’esecuzione musicale attraverso i propri strumenti: il corpo e il movimento. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Proseguono gli appuntamenti sulla drammaturgia contemporanea di Fabulamundi Playwriting Europe, a cura di PAV. Mercoledì 1° dicembre alle ore 14.30, sul sito web e sul canale Facebook di Pav, per il ciclo di videointerviste sul teatro In a New Light, si potrà seguire l’incontro gratuito con la drammaturga Anna Saavedra. Lunedì 6 dicembre invece, in diretta streaming gratuita sui canali Facebook di PAV e della rivista “Teatro e Critica” dalle ore 17, si terrà il quarto webinar del ciclo M.A.P.P.A., per condividere insieme ad artisti e operatori, una riflessione sulle strategie del settore culturale.

Sul palco del Teatro Belli proseguono gli spettacoli proposti da Trend – Nuove frontiere della scena britannica, a cura del Teatro Belli di Antonio Salines Srl. Mercoledì 1° dicembre ultima replica di Scenes with Girls di Miriam Battye, con Chiarastella SorrentinoChiara Gambino e Giulia Chiaramonte, regia di Martina Glenda. Da venerdì 3 a lunedì 6 dicembre in scena Love and Understanding di Joe Penhall con Gianmarco Saurino e Mauro Lamanna che ne cura anche la regia. Inizio spettacoli ore 21. (Prenotazione obbligatoria: 06.5894875 – botteghino@teatrobelli.it).

Inoltre giovedì 2 dicembre in streaming on demand si potrà seguire lo spettacolo Blue Thunder di Padraic Walsh, con Marco CavalcoliGianmarco Saurino e Mauro Lamanna che ne firma anche la regia. Biglietti acquistabili sul sito www.teatrobelli.it.

Per il festival Flautissimo 2021, a cura dell’Accademia Italiana del Flauto, dal 3 al 5 dicembre al Teatro Palladium andrà in scena lo spettacolo Sorella di Marco Lodoli, regia diStefano Cioffi, con Anna Ferraioli RavelAlice Generali Stefano Guerrieri. Una maestra d’asilo e tredici bambini scatenati: Amaranta non sa bene come prenderli e non sa neanche come prendere se stessa, visto che lei è una suora piena di dubbi e smarrita nei suoi pensieri. Biglietti online su https://www.boxol.it.

Proseguono gli appuntamenti della seconda edizione di Drag Me Up – Queer Art Festival, organizzato da Ondadurto Teatro.Mercoledì 1° dicembre, in occasione della Giornata Mondiale contro l’AIDS, alle ore 15presso ilTeatro Biblioteca Quarticciolo, si terrà #DRAGMEUPTALK, convegno internazionale di informazione e sensibilizzazione sul tema (ingresso libero fino ad esaurimento posti. L’incontro si potrà seguire anche in live streaming sulla pagina Facebook della manifestazione). Al Teatro del Lido di Ostia invece, in programma venerdì 3 dicembre lo spettacolo-performance Blue Moon di e con Holidolores e sabato 4 dicembre Gayround the Worlddi e con le Karma B. Ancora presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo domenica 5 dicembre sul palco MDLSX di MOTUS, con Silvia Calderoni, regia Enrico Casagrande Daniela Nicolò. Inizio spettacoli ore 21. Prenotazioni sul sito https://dragmeup.it.

Nell’ambito del programma gratuito di spettacoli e laboratori online proposti dal progetto Piattaforma digitale I-Drama: innovazione e creatività, a cura dell’Associazione Culturale I-Drama Aps, sabato 4 dicembre dalle ore 21, dal Teatro Fara Nume di Ostia verrà trasmesso in streaming sulla piattaforma www.idrama.it, lo spettacolo La serenata, con Annibale Izzo e Salvatore Belardo, per la regia di Pina Luongo. La grande tradizione della musica e della sceneggiata napoletana in un susseguirsi di motti di spirito, aneddoti, poesie, scene d’epoca.

CINEMA

Al Nuovo Cinema Aquila, presso la Sala Magnani,fino al 3 dicembreè in corsola terza edizione del Free Aquila Festival – Concorso di Cortometraggi con proiezioni gratuite, incontri e presentazioni.

Durante la settimana saranno proiettati anche: Terra Madre di Ermanno Olmi; God Save The Green di Michele Mellara e Alessandro Rossi; Cry Macho – Ritorno a casa di Clint Eastwood; La mia fantastica vita da cane di Anca Damian; Metropolis di Fritz Lang; Mulholland Drive di David Lynch; Hiroshima mon amour diAlan Reisnas; Fino all’ultimo respiro di Jean-Luc Godard; Visages Villages di Agnès Varda & JR. I biglietti sono acquistabili esclusivamente al botteghino del cinema.

Nella Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni proseguono le proiezioni della rassegna Tarkovskij e il trascendente nel cinema dedicata alle visioni filmiche del regista russo e di altri grandi del Novecento. Sono in programma: Sacrificio di Andrej Tarkovskij (1° dicembre), Fata Morgana di Werner Herzog (2 dicembre), Il Settimo Sigillo di Ingmar Bergman (3 dicembre), Andrej Rublëv di Andrej Tarkovskij (4 dicembre), Come in uno specchio di Ingmar Bergman (5 dicembre), Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders (7 dicembre). Inizio proiezioni ore 20, ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili con prenotazione obbligatoria sul sito www.palazzoesposizioni.it.

Alla Casa del Cinema, per la rassegna cinematografica Senza Malizia. Omaggio a Laura Antonelli, mercoledì 1° dicembre verranno proiettati i film Peccato veniale di Salvatore Samperi (ore 16), Divina Creatura di Giuseppe Patroni Griffi (ore 18) e Passione d’amore di Ettore Scola (ore 20). Prosegue anche il viaggio tra le cinematografie internazionali. Si parte venerdì 3 dicembre con una sortita in Messico grazie all’edizione speciale e giornaliera della Muestra de Cine Mexicano. In programma due film: Redes, diretto nel 1934 da Emilio Gómez Muriel e da Fred Zinnemann, in versione restaurata (ore 15.30) e il documentario Ayotzinapa: El paso de la tortuga di Enrique García Meza, ospite d’onore di questa edizione speciale 2021. Nel fine settimana invece, dal 4 al 5 dicembre si cambia emisfero per Le Giornate dell’Industria Audiovisiva Ucraina a Roma, con proiezioni e incontri. Infine, dal 6 al 9 dicembre, in programma La sinistra cinematografica in Italia 1950/1990, iniziativa realizzata dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico con il gruppo di studio e di lavoro “Il progetto e le forme di un cinema politico” giunto al suo quinto anno di vita. Tra i primi appuntamenti: le proiezioni de Il cammino della speranza di Pietro Germi (6 dicembre ore 20.30), Il gobbo di Carlo Lizzani presentato da Giovanni Spagnoletti (7 dicembre ore 18.15) e I pugni in tasca presentato dal suo regista Marco Bellocchio (7 dicembre ore 20.30). Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

INCROCI ARTISTICI

Al via dal 4 al 13 dicembre la seconda edizione di Paesaggi Umani. Distillare storie dalle geografie per una mappa parlante a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Urban Experience. Attraverso le esplorazioni partecipate condotte da Carlo Infante, si esploreranno luoghi significativi della città, ascoltando con radio-cuffie le storie di protagonisti emblematici e le voci dei territori toccati. Oltre che in presenza è possibile fruire delle varie esperienze sia sulla web-radio radiowalkabout.it sia sull’app Loquis con i geopodcast. Si comincia sabato 4 dicembre alle ore 19 alla Città dell’Altra Economia (Largo Dino Frisullo) a Testaccio, con Apprendere dappertutto: i paesaggi umani dell’Agroecologia, un workshop in walkabout seguito dalla performance L’albero delle acciughe di Mariella Fabbris. Si prosegue martedì 7 dicembre alle ore 17 presso il Pio Sodalizio dei Piceni (Piazza S. Salvatore in Lauro, 15) con l’incontro L’impronta picena a Roma, da Sisto V a Raffaele Fabretti, principe della romana antichità. Si racconterà dell’importante figura di Sisto V (Felice Peretti), detto “er Papa tosto” e di Raffaele Fabretti, raffinato studioso e protagonista del Seicento romano. Prenotazione obbligatoria: info@urbanexperience.it oppure via WhatsApp al 335.8384927.

Proseguono gli appuntamenti del progettoLa Zattera, a cura dell’Associazione Culturale Stalker. Sabato 4 dicembre alle ore 10.30 presso l’Associazione Genitori Di Donato (via Bixio, 83) si terranno l’incontro Le voci del monumento con Lisa Parola in dialogo con Adil Mauro Lorenzo Teodonio e illaboratorio Cittadinanza Planetaria: la costruzione sociale di un monumento a cura di Stalker con Associazione Genitori Di Donato e Mad’O (museo dell’atto di ospitalità). La Cittadinanza Planetaria vuole essere la costruzione condivisa di un monumento all’Esquilino ispirato dalla Constitutio Antoniniana che nel 212 d.C. dette cittadinanza a tutti gli abitanti dell’Impero Romano e che si sta traducendo e iscrivendo su tavolette d’argilla in tutte le lingue parlate nel quartiere. Ingresso libero. L’evento è seguibile anche sulla pagina Facebook dell’associazione.

Per il progetto Ai Confini dell’Arte 2021, a cura di Margine Operativo, sabato 4 dicembre alle ore 17.30, in programma il primo evento artistico: una camminata pubblica creata collettivamente con i partecipanti al workshop di esplorazioni urbane e pratiche performative GENTRIFY THIS!!! – Mappare e raccontare la città condotto da Valerio Sirna/DOM-. Max 40 partecipanti. Appuntamento allo spazio Sottosopra, in Largo Spartaco 26/28. Prenotazione obbligatoria: lab@margineoperativo.net.

Nell’ambito della manifestazione gratuita Creature, realizzata dall’Associazione Open City Roma con l’intento di scoprire i suoni della città, sabato 4 e domenica 5 dicembre, con partenze ogni ora dalle ore 10 alle 15, si terranno le visite guidate alla grande terrazza del WPP Campus Roma (via dei Magazzini generali, 38) con vista su diversi edifici del quartiere Ostiense. Attraverso una cuffia e un percorso a tappe i visitatori potranno ascoltare la composizione inedita di Adriano Viterbini ispirata al paesaggio che si osserva dalla terrazza. L’esperienza sarà anticipata da una breve spiegazione sul progetto e sul quartiere Ostiense. Prenotazioni obbligatorie su www.creaturefestival.it.

Continuano gli appuntamenti proposti dal progetto Corpus, a cura di Artestudio, e ispirati all’opera dell’artista Aldo Clementi. Lunedì 6 e martedì 7 dicembredalle ore 14 alle 20,nel quartiere San Lorenzo,presso lo Spazio Ohm (via dei Volsci, 128) si terrà l’eventoFatti vedere e Guardami – Il corpo musicale con lezioni/spettacolo, installazioni, performance di teatro e musica. Verranno presentate in prima nazionale l’operina Isotta dedicata a Aldo Clementi ed appositamente scritta dal maestro Pietro Freddi e lo spettacolo Collage21 di Riccardo Vannuccini a conclusione del laboratorio Organismo. Con le compagnie Cane Pezzato, Scarpe di Van Gogh, Ferrovie Cucovaz, Il Cimitero delle Bottiglie, King Kong Teatro. L’evento è seguibile sulla pagina Facebbok di Artestudio.

Presso la galleria commerciale al secondo piano della Stazione Tiburtina, al via dal 6 al 12 dicembre (lun-dom ore 13-19, sab ore 10-16) la seconda edizione di #InTransito a cura di Music Theatre International – M.Th.I. Il ricco programma presenta varie iniziative dedicate al viaggio e all’esperienza del viaggionelle sue molteplici dimensioni e possibilità. Il pubblico può partecipare attivamente interagendo con il Social Wall/ mappa digitale su maxischermo touch raffigurante la mappa dell’Europa, lasciando anche il proprio contributo di viaggio, oppure può sperimentare la “capsula del tempo” ricreata dall’artista del cartone Sergio Gotti nell’installazione Il viaggio circolare della vita. Ed ancora consultare mappe fisiche e contributi digitali con evidenziati l’itinerario del Viaggio in Italia di Goethe e itinerari storici del TCI, che valorizzano il concetto della mobilità sostenibile. Ogni giorno sarà possibile vedere un video diverso dei 7 Viaggi nella creatività – Inconsupertrafra che racconta il processo creativo di 7 famosi artisti: Omar Galliani (arti figurative), Nicola Piovani (musica), Marco Lodoli (scrittura), Maddalena Crippa (teatro), Mario Sasso (video arte), Mimmo Calopresti (cinema), Carla Fracci (danza). Da non perdere le incursioni “girovaghe”, in diversi orari, di 5 personaggi in costume (Dante, Goethe, Nellie Bly, il Viaggiatore Magico/Charlot) affidati a 4 performer. Uno spazio sarà dedicato poi al racconto dell’EYR2021 e al footage del viaggio compiuto in Europa dal Connecting Europe Express dal 2 settembre al 7 ottobre 2021. Grazie alla presenza di interpreti LIS, alcune attività in programma sono fruibili anche in modalità sperimentale per il pubblico sordo.

Prosegue fino al 31 dicembre 6 1 Mito, Venere a cura di Q Academy impresa sociale srl, progetto installativo in Realtà Aumentata in site specific all’Eur dedicato alle divinità di Roma. Questa edizione ha per protagonista la dea Venere. Passeggiando per le strade del quartiere, grazie alla app gratuita 6 1 Mito (IOS/Android) che trasforma lo smartphone in un locative media, si può seguire un percorso narrativo ricco di contributi multimediali realizzati per l’occasione e interpretati da giovani attori (Raffaella CamardaBenedetta CassioEthel FantiAnna BisciariElena OrsiniLorenzo CiambrelliEuridilla ScarponiLisa di VitaMarco PasqualiMauro Tiberi). Venere e il suo entourage, vagamente warholiano e multicolore, si mostrano in 33 “apparizioni” lungo viale della Civiltà del Lavoro con Proserpina, Bacco, Cibele, Amor, Zefiro, Flora, Le Ore.

KIDS

Al Teatro Torlonia torna il teatro per le nuove generazioni: da venerdì 3 a domenica 5 dicembre appuntamento con lo spettacolo Il miracolo della mula ideato e diretto da Gigio Brunello, con i burattini di Marco Lucci. Spettacoli: venerdì ore 18, sabato e domenica ore 17. Biglietti online su https://teatrodiroma.vivaticket.it.

Nell’ambito della manifestazione 1M Sotto la metro, a cura di Fusolab APS e ASD, sabato 4 dicembre alle ore 16 presso lo spazio Fusolab 2.0 (viale della Bella Villa, 94) si terrà Favole Aumentate, laboratorio gratuito di teatro e AR per bambini a cura di Giuseppe Gatti. I partecipanti verranno coinvolti nella creazione di una favola collettiva che verrà rappresentata da loro stessi mediante l’utilizzo di filtri di Realtà Aumentata. Utilizzando costumi, trucchi e sfondi virtuali sovrapposti alla loro immagine dal vivo, i bambini faranno così esperienza di un nuovo modo di recitare e raccontare storie con l’ausilio della tecnologia. Max 15 partecipanti, prenotazione obbligatoria sul sito web della manifestazione.

Al Palazzo delle Esposizioni, sabato 4 dicembre alle ore 16, nell’ambito della mostra Tre Stazioni per Arte-Scienza, viene proposto un nuovo appuntamento di Portami a Palazzo, un’occasione per riflettere sul ruolo della città di Roma nel progresso scientifico, sulla storia e i suoi protagonisti: mentre i bambini e le bambine di 5-11 anni partecipano al percorso animato all’interno delle sale espositive, gli adulti visitano la mostra La Scienza di Roma in compagnia della curatrice. Si continua domenica 5 dicembre alle ore 11 con Mano a Mano, una visita animata e un laboratorio per bambine e bambini di 3-6 anni con accompagnatore in occasione della mostra in corso Toccare la Bellezza. Maria Montessori Bruno Munari. Un viaggio alla scoperta delle potenzialità espressive del tatto accompagnati da due tra i più grandi protagonisti del ‘900. Prenotazione obbligatoria: https://ecm.coopculture.it.

Presso il Museo dell’Ara Pacis domenica5 dicembre alle ore 11, nell’ambito della mostra in corso Alberto Biasi. Tuffo nell’arcobaleno in programma un percorso con laboratorio per bambini di 5-10 anni e famiglie. Una passeggiata guidata alla scoperta dell’opera del maestro Biasi, figura tra le più autorevoli a livello internazionale nel campo dell’arte cinetica o optical art, alla quale seguirà un laboratorio dove i bambini giocheranno con materiali, forme, luce, spazio. Max 10 bambini. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19).

Al Teatro Tor Bella Monaca per la rassegna Teatro in Famiglia dedicata ai più piccoli, domenica 5 dicembre alle ore 17 si terrà Il Re senza corona, un viaggio musicale nel mondo di Gianni Rodari tra canzoni, filastrocche e storie. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Data

01 - 07 Dic 2021
Ongoing...

Luogo

ROMA - VARIE SEDI
00186 Roma
Categoria
Link

Calendario Eventi

Dicembre 2021
Nessun evento trovato!