FuturVideo: "The Leap" di Karel van Bellingen

FuturVideo: “The Leap / Il Salto” di Karel van Bellingen

Un decennio dopo la sua scoperta, nel 2069, la Nuova Terra viene dichiarata aperta alla migrazione di civili.
La Nuova Terra diventa la meta desiderata, un viaggio che racchiude in sè tutte le aspettative di avventura e benessere di un popolo che vive una vita “pesante” nel Vecchio Mondo. Fare il “Salto” diventa il sogno di milioni di persone.
Ma è un sogno costoso che pochi si possono permettere. Chi non ha i mezzi per comprare il “Salto” diventa facile preda dei nuovi schiavisti, veri e propri contrabbandieri di persone che vengono costrette a bordo di astronavi mercantili.
L’amministrazione migratoria interplanetaria che si occupa della tratta di esseri umani su scala biblica è l’IPMA – Inter-Planetary Migration Administration, una struttura fortemente militarizzata che non bada ai metodi con cui cattura le persone o uccide chi tenta di infrangere le rigide regole imposte alla migrazione.
Jacob Reiss, disilluso veterano dell’IPMA, ha un fatidico incontro con una giovane prostituta. Un incontro che lo costringe a confrontarsi con un capitolo oscuro del suo passato…

© Giorgio De Novellis