La scienza, che gioco meraviglioso! – Laboratori per bambini e ragazzi al BergamoScienza Festival

La scienza, che gioco meraviglioso! - Laboratori per bambini e ragazzi al BergamoScienza Festival

Il festival di divulgazione scientifica BergamoScienza inaugura la sua XVII edizione sabato 5 ottobre e proseguirà, per 16 giornate, fino a domenica 20 ottobre.

Fin dalla sua nascita BergamoScienza ha avuto come obiettivo primario il coinvolgimento delle scuole per consentire a ragazzi e bambini di avvicinarsi alla materia scientifica, spesso difficile da comprendere.
Numerosi gli istituti che nel corso degli anni hanno aderito al festival: dalle 4 scuole presenti all’edizione del 2005, quest’anno si è arrivati a 65 scuole di ogni ordine e grado che presenteranno 120 laboratori.
Tante iniziative e laboratori ricchi di attività e giochi scientifici capaci di rivelare il lato più insolito e curioso della scienza.

La creatività, l’impegno e la voglia di divertirsi insieme sono alcune delle caratteristiche che rendono questi laboratori sempre capaci di coinvolgere bambini e ragazzi di tutte le età.
I 65 istituti presenteranno progetti interessanti, coinvolgenti, istruttivi e soprattutto semplici e intuitivi.
Idee facili da replicare per gli insegnanti a scuola o in famiglia.

Agli studenti di Bergamo e provincia si affiancano ragazzi provenienti da due istituti di Cremona e i laboratori di BergamoScienza varcheranno i confini provinciali coinvolgendo anche Brescia e Mantova.
Si avvia inoltre quest’anno la collaborazione fra BergamoScienza e la fabbrica di imprese E-Novia, una “Enterprises Factory”, che promuove, costituisce e sviluppa società innovative ad alto valore tecnologico.
Al festival saranno presentati laboratori interattivi che mostreranno alcuni sviluppi tecnologici e robotici fra i più attuali e raffinati.

LA SCUOLA IN PIAZZA
Le scuole sono protagoniste assolute del primo weekend di BergamoScienza: exhibit, esperimenti scientifici e attività interattive permetteranno di scoprire quanto e` interessante e stimolante fare scienza a scuola.

Sabato 5 ottobre dalle 14:30 alle 18:30 e domenica 6 ottobre dalle 10 alle 18, sarà data un’anteprima dei molti laboratori interattivi che nelle due settimane successive animeranno la città.

La consueta fiera scientifica on the road La Scuola in Piazza, giunta alla sua V edizione, quest’anno vedrà la presenza sul Sentierone di Bergamo di ben 48 istituti scolastici in vari stand ai quali si affiancheranno quelli dell’Università degli Studi di Bergamo e di alcune realtà private.

Saranno presenti anche il Progetto REACT e Bando Prisma, realtà impegnate nel contrasto alla povertà educativa e alla dispersione scolastica attraverso un modello che prevede l’integrazione tra realtà territoriali, associazioni e scuole, mettendo al centro i ragazzi, non più come passivi ricettori di informazioni, ma come veri protagonisti coinvolti nell’apprendimento grazie a laboratori e attività esperienziali.
BergamoScienza partecipa ai due progetti, in linea con i suoi principi di promozione e diffusione scientifica, portando la sua esperienza di realtà consolidata negli anni.
I ragazzi, con il sostegno dei loro professori, hanno lavorato tutto l’anno e si sono impegnati al massimo per ideare e preparare numerosi laboratori e per far scoprire quante cose si possono imparare con un pizzico di creatività e di fantasia.
Grazie a La Scuola in Piazza tutti hanno la possibilità di avvicinarsi al mondo della scienza imparando divertendosi.

BergamoScienza Festival – XVII edizione
bergamoscienza.it

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages