Internet: la dipendenza e’ patologica e comportamentale – Corti da legare

Internet: la dipendenza e’ patologica e comportamentale - Corti da legare

Il 18 aprile alle ore 21:00 l’Associazione Corti da legare chiuderà la stagione di appuntamenti, portando in scena un tema molto più che attuale: con il solito format che unisce l’arte teatrale ad un approfondimento scientifico, la Internet Addiction arriverà sul palco del Nuovo Teatro Orione a Roma.
Fenomeno particolarmente complesso e sfaccettato, che rientra nella categoria delle dipendenze comportamentali, la dipendenza da internet è attualmente uno dei disturbi maggiormente in crescita nella nostra epoca.
Internet diventa il luogo in cui costruire un’identità fittizia maggiormente gratificante, in cui distaccarsi dalla realtà individuale, scolastica, familiare e affettiva, per allontanarsi dai propri limiti, frustrazioni, debolezze e non affrontare i problemi.
Il risultato, quando patologico, è un’iperconnessione che comporta una dolorosa perdita di contatto con la realtà.

Il testo teatrale, di Claudio Romano Politi, cercherà di mettere in scena questo disturbo attraverso il corto dal titolo “Il cavaliere alla terra inesplorata” diretto da Igor Petrotto e interpretato da Igor Petrotto e Roberta Azzarone.
L’intervento scientifico del tema è curato come di consueto da Federica Sorino, presidente dell’Associazione, psicologa clinica, la quale interverrà insieme ad altri esperti ospiti specialisti del settore.

L’Associazione Corti da legare sceglie di concludere la stagione 2019 con un tema tanto forte quanto attuale, per informare sulla manifestazione di questo dibattuto e, a volte sottovalutato, disturbo, cercando di essere d’aiuto a tutti coloro i quali desiderano conoscerlo, prevenirlo o combatterlo.

Internet: la dipendenza e’ patologica e comportamentale - Corti da legare
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages