Pomeriggio per Riccardo Marziali

Pomeriggio per Riccardo Marziali

Ordinanza Ministero della Salute

Incontro per riunire gli amici di Riccardo Marziali, uomo poliedrico e dai molti interessi che è venuto a mancare lo scorso 23 aprile

“Festeggiare è ringraziare – scrive Riccardo Marziali in una lettera – Ringraziare i nostri predecessori per aver messo quel mattone, grande per loro, piccolo per noi, che ci permette di posare il nostro, grande per noi, piccolo per i nostri nipoti, sopra il loro e poter allargare ancora, un pochino di più, il nostro orizzonte, migliorare, un pochino di più, la nostra consapevolezza di uomini.”

Amici che hanno condiviso attività artistiche testimoniano e celebrano con interventi nati con lui e/o a lui dedicati, in un programma di performance, azioni e compresenza amicale.

Programma
Istallazioni, performance, eventi musicali, danza, oggetti d’affezione, allestimenti, lavori d’arte visiva e poesia, oltre alle “consuete realtà aumentate”.(l’espressione, coniata da R.M., sta per adulazione tecnologia a zero gradi ovvero al passo coi nostri tempi proiettati all’ubiquismo virtuale).
Landmark, e cuore pulsante della manifestazione spontanea sarà la piccola fontana inattiva circondata da una pergola circolare decorata per l’occasione a foulard multicolori e macchine fotografiche della collezione di Riccardo Marziali.

Tra gli oggetti d’accoglienza sul prato:
la “Piramide”, copricapo in polistirolo, e l'”Acquedotto Romano” indossabile, in gommapiuma, realizzati da Riccardo Marziali per “Panorama Roma” di artisti§innocenti; “Cassette Prato” che delimitano e isolano, solo apparentemente, il suolo (C.B.); “Libri Cuciti”, volumi attraversati da multiple traiettorie in fil di ferro di Riccardo Marziali e bandierine con ritratti fotografici realizzati da Paolo Landriscina di Riccardo e del suo allestimento per le vetrine di Mas, nel corso dell’evento “Camerini-Cambi d’artista” del 2016, in cui una serie di macchine fotografiche, trafitte da chiodi, campeggiavano su un planisfero del Pianeta Terra. Sarà anche visibile una sua “Moka al Guinzaglio” che tanti estimatori hanno portato a passeggio e infine la “Pianta senza vaso” che verrà passata di mano in mano per rinnovare un contatto con la terra.

Performance
“Toccati dallo Spirito” e “Sipario Bifronte”, mobile da passeggio e location per “Lo Spettacolo più breve della storia del Teatro”, (lavori di a§i, già interpretati da Riccardo Marziali).
“Turtlon” e “Trama” della bolognese Compagnia dello Zukkero, co-fondata da Riccardo Marziali e Alessandra Ermilli. In “Trama”, performance art interattiva all’interno di installazione visiva, le persone sono invitate a fotografare ad occhi chiusi e a viaggiare sui fili dei ricordi per l’artista ed amico Riccardo. Performers: Alessandra Ermilli, Antonia Rossi, Antonella Tandi, Paolo Marini, Alessandro Lanzillo.
“Per te, di acqua e di luce” azione di Silvia Stucky.

Poesia
Silvia Bove e Davide Cortese leggono loro versi e una poesia di Sandro Penna.

Lettura
“Lettera del compagno Riccardo Marziali al compagno Antonio Gramsci” letta dalla Antonella Tandi a cui è stata scritta.
“Tubo Estensibile”, “Il Sole” e “Il Mondo -di Jimmy Fontana-” (di a§i).

Danza
“In-con-tra-Ric”: un’onda di danza consapevole ideata da Cristina Crescenzi e Marcella Cardini.

Conclusione
“Le forbici di Riccardo” di Petra Arndt
Qualche lancio della “Palla Filante” (a§i), una pallavolo di tutti, senza regole.
Qualcosa da bere e da gustare.

N.B. Non viene offerto zucchero filato perché era prerogativa di R.M. filarlo nel corso dell’episodio “Casa Nuova” del progetto performativo “Constanza Zimmer – Pensionato Signorile non più a Piramide”, né si prepara il caffè agli ospiti, come faceva il suo personaggio di coreografo-caffeinomane.

Artisti partecipanti: Compagnia dello Zukkero: Alessandra Ermilli; Antonia Rossi, Antonella Tandi, Paolo Marini, Alessandro Lanzillo; Silvia Stucky; Cristina Crescenzi e Marcella Cardini; Paolo Landriscina; a§i: Petra Arndt, Silvia Bove, Davide Cortese, Roberta Guerrera, Armando Moreschi, Tino Nogari, Franco Ottavianelli, Lisa Schlanstein, Otto Schmidt.

Evento in collaborazione con: Roberta Melasecca.
Documentazione fotografica: Simonetta Enei e Elisabetta Pastorboni Giordano.

The event is finished.

Data

28 Mag 2022
Expired!

Ora

16:30

Luogo

ROMA - VILLA SCIARRA
Viale delle Mura Gianicolensi, 11, 00153 Roma
Categoria

Calendario Eventi

Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Gennaio 2022
Marzo 2022
Nessun evento trovato!