Omoterapia: conversioni forzate - Il documentario

Omoterapia: conversioni forzate – Il documentario

“Omoterapia”, è un’inchiesta che squarcia il velo del silenzio sulle terapie di conversione forzata degli omosessuali, praticate da gruppi evangelici e cattolici in Europa e negli Stati Uniti.
Con l’aiuto di due giovani giornalisti che si sono infiltrati con una telecamera nascosta in delle comunità, l’autore Bernard Nicolas dimostra che le pratiche di “guarigione” degli omosessuali praticanti includono ancora sessioni di esorcismo e trance collettiva, scariche elettriche, e altre iniziative di psicoterapia selvaggia.

“Questi gruppi che propongono di ‘aiutarè gli omosessuali a cambiare orientamento sessuale – spiega Nicolas – sono nati negli Stati Uniti negli anni 70. Si sono in seguito espansi nel mondo e in Europa, soprattutto negli anni 90. Trent’anni più tardi, sono ancora attivi”.

Vittime di cinque paesi occidentali raccontano le umiliazioni subite, le conseguenze nefaste di queste pratiche sulla propria esistenza, i rimorsi nei confronti della propria famiglia. Uno studio americano stima siano 700mila le persone vittime di questo fenomeno negli Stati Uniti negli ultimi quarant’anni.
In Europa, invece, ci sono pochi dati a disposizione, uniti al sospetto che la Chiesa continui a dare un sostegno ambiguo e ufficioso a queste associazioni. Nonostante nel marzo 2018 il Parlamento europeo abbia votato una risoluzione per invitare gli stati a proibire queste pratiche, finora soltanto Malta ha legiferato.

Mercoledì 4 dicembre, il documentario integrale disponibile in anteprima per l’Italia in streaming su gay.it.

Data

04 Dic 2019
Expired!

Luogo

GAY.IT
Categoria
Web

Calendario Eventi

Settembre 2020
Nessun evento trovato!