Dialoghi con la Scienza. Ciclo di incontri al Teatro Faraggiana di Novara

Dialoghi con la Scienza. Ciclo di incontri al Teatro Faraggiana di Novara

Ordinanza Ministero della Salute

Riscaldamento climatico, crisi ambientale, pandemie, diseguaglianze: il rapporto tra la specie umana e la Terra pare sia a un punto di svolta. Le nuove tecnologie, figlie della creatività umana e delle capacità di innovazione, saranno fondamentali per inventare un mondo nuovo e magari fare pace con la natura di cui siamo parte. Occorre però anche ripensare gli stili di vita, i comportamenti, le scelte di consumo, i modelli di sviluppo, e persino avere più cura del pensiero.

Dialoghi con la scienza è una rassegna di cinque appuntamenti, a cura di Telmo Pievani, per riflettere sui temi scientifici più urgenti e sulle loro narrazioni più avvincenti. Filosofo della biologia ed esperto di teoria dell’evoluzione, Pievani è Ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Presso lo stesso Dipartimento è anche titolare degli insegnamenti di Bioetica e di Divulgazione naturalistica. Evoluzione umana, evoluzione culturale e delle tecnologie, filosofia della scienza, Antropocene e bioetica sono i principali temi dei suoi interventi. Gli ospiti coinvolti nei Dialoghi con la scienza che affronteranno riflessioni su antropocene, fake news, economia circolare e pensiero innovativo sono: i docenti dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale, Enrico Ferrero e Cristina Meini, le comunicatrici e divulgatrici scientifiche Paola Catapano e Silvia Bencivelli, l’autore della raccolta Sei casi al BarLume Marco Malvaldi e Catia Bastioli, chimica, scienziata e Amministratore Delegato del gruppo Novamont.

“Cinque dialoghi sulla scienza per avere un luogo dove parlare, ogni volta con un linguaggio diverso, di temi molto importanti legati alla scienza, alla tecnologia e all’innovazione. Con Novamont e con il Circolo dei lettori discuteremo di futuro, di quali sono gli antidoti intellettuali e di creatività per uscire da questa crisi. Siamo nei giorni della COP26 e stiamo assistendo drammaticamente al gap che c’è tra le parole e i fatti: dilazioni al 2070, aumento delle emissioni in funzione della crescita. Eppure i dati ci dicono che la situazione sta peggiorando e che c’è un’accelerazione del processo. Con tutti gli ospiti dialogheremo sul da fare, sugli elementi di creatività umana richiesti per fare qualcosa di concreto per uscire, rallentare o adattarci a questo processo. Rifletteremo sul ruolo delle tecnologie, una tecnologia che deve diventare il pivot della capacità di innovazione, grande sfida insieme ai cambiamenti politici, sociali e dei nostri stili di vita. Sarà un’occasione unica per vivere fisicamente questi dialoghi sulla scienza e con la scienza, che sono esempio di democrazia, di quella che noi chiamiamo democrazia della conoscenza. (Telmo Pievani, curatore Dialoghi con la scienza)

Data

28 Nov 2021
Expired!

Ora

11:00

Luogo

NOVARA - TEATRO FARAGGIANA
Via dei Caccia, 1F, 28100 Novara
Sito web
https://www.teatrofaraggiana.it/
Categoria
Link

Prossimo avvenimento

Calendario Eventi

Gennaio 2022
Nessun evento trovato!