Bookcity Milano 2021

Bookcity Milano 2021

Ordinanza Ministero della Salute

Bookcity Milano riparte con diverse iniziative in vista della decima edizione che si svolgerà dal 17 al 21 novembre 2021.

Bookcity Milano parteciperà a Milano Digital Week con quattro lectio magistralis di importanti autori e autrici internazionali.

Cass Sunstein, professore alla Harvard Law School e autore di “Come avviene il cambiamento” (Einaudi) che offre uno spaccato sulla società, sul ruolo cruciale delle norme sociali e sul loro frequente collasso (17 marzo, ore 19). Segue Alec Ross, consigliere dell’amministrazione Obama per l’innovazione e docente alla Columbia University, che con la lectio “Il nostro futuro. Come affrontare il mondo dei prossimi vent’anni” (Feltrinelli) tratteggia il futuro che ci aspetta nei prossimi anni per aiutarci a trovare il nostro posto nel nuovo mondo (18 marzo, ore 19). Ece Temelkuran, giornalista attivista politica turca e autrice di “Come sfasciare un paese in sette mosse” (Bollati Boringhieri), delinea, nella sua lectio, come in sette mosse una nazione possa trasformarsi in una dittatura e come la digitalizzazione dell’informazione e i social media giochino un ruolo fondamentale in questo processo (19 marzo, ore 19). Chiude Benjamin Labatut, saggista e scrittore cileno con una riflessione profonda sulla nascita della scienza moderna ispirata dal suo ultimo libro “Quando abbiamo smesso di capire il mondo” (Adelphi), 20 marzo, ore 19.

Un’occasione per sviluppare una riflessione critica, storica e politica, sulla relazione fra il digitale e il mondo analogico.
In diretta streaming sulla pagina Facebook di BookCity Milano e Milano Digital Week.

Nello stesso contesto BookCity proporrà domenica 21 marzo, dalle ore 11 alle ore 13, la tavola rotonda curata da TrovaFestival dal titolo “Quale futuro per i festival post pandemia”, a cui parteciperanno Giulia Alonzo (presidente di TrovaFestival), Giulia Cogoli (ideatrice e direttrice Dialoghi sull’uomo), Angela Fumarola (codirettrice artistica di Armunia), Luca Mosso (direttore di Filmmaker Festival), Stefania Minciullo (direttrice organizzativa della Festa di Teatro EcoLogico), Oliviero Ponte di Pino (responsabile del programma di BookCity Milano), Marino Sinibaldi (curatore di Insieme Festival, direttore di RAI Radio 3 e presidente del Cepell).
In diretta streaming sui canali FaceBook e YouTube di Bolzano29.

Il 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia 2021, Bookcity Milano propone due appuntamenti.

Alle ore 16:30 con “Il Poeta di Milano. Omaggio a Franco Loi” BookCity Milano ricorderà un grande amico della manifestazione. Con il suo sguardo posato sulle vite di una umanità dolente, Loi è stato un punto di riferimento per la poesia milanese e italiana. Un poeta di confine che è diventato cantore di una Milano nascosta e popolare.
Con la poetessa Vivian Lamarque e con il poeta e musicista Umberto Fiori rivivremo alcune delle sue poesie più intense e, grazie al lavoro di archivio, ascolteremo dalla stessa voce di Loi gli elementi centrali della sua poetica. L’iniziativa fa parte di “La lettura intorno”, il progetto sulla promozione della lettura, con azioni di prossimità nei quartieri di Milano, ideato e promosso da BookCity Milano e Fondazione Cariplo.
In diretta sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di BookCity Milano.

Poetry and the City ha invece pensato a Emily Dickinson, alle sue poesie della vita e della morte. L’omaggio, raccolto in un video, si aprirà con le parole della traduttrice einaudiana Silvia Bre, che leggerà e presenterà alcuni versi della potessa sulla primavera. Come questi dedicati al mese di marzo: “Sconsiderato sarebbe morire/con gli uccelli azzurri che si allenano/sul suo britannico cielo.”
Vivian Lamarque parlerà del rapporto vivificante tra la potessa e il giardino, Nicola Gardini racconterà dei sogni a occhi aperti tra il trifoglio e le api, a Liliana Rampello il compito di affrontare il rapporto che ella ebbe con la cognata, per Vittorio Lingiardi il tema sarà il rapporto con la morte, Giuseppina Manin, infine, racconterà Emily Dickinson dietro lo schermo.

In aprile si terrà il consueto incontro tra il Comitato Promotore e la Direzione organizzativa di BookCity Milano con i rappresentanti del mondo editoriale, librario, scolastico e bibliotecario e delle istituzioni culturali, per condividere tempistiche e specificità della decima edizione.

Bookcity Milano vuole coinvolgere non solo l’intera filiera del libro: editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, traduttori, grafici, illustratori, blogger, studenti, professori, lettori occasionali o forti, di ogni età, ma anche coloro che vivono la lettura come qualcosa di estraneo e lontano. BookCity, che è come sempre aperta a nuove adesioni e manifestazioni di interesse, vuole essere un laboratorio di idee, di conoscenza e di confronto critico.

Bookcity Milano è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano, costituita da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

Data

17 - 21 Nov 2021

Luogo

ONLINE
Categoria
Link

Calendario Eventi

Giugno 2021
Nessun evento trovato!